Le immagini della coampagna Intelligenza sessualmente trasmissibile Le malattie sessualmente trasmissibili Sito di progetto Iesseti Dove diagnosticare e curare le malattie sessualmente trasmissibili Contatta il team di Intelligenza sessualmente trasmissibile

DONOVANOSI


E’ un’infezione progressiva, causata da un batterio, il “Calymmatobacterum granulomatis”, che colpisce la cute dei genitali.

Detto anche “Granuloma inguinale”, è molto raro alle nostre latitudini, ma è più frequente nelle aree tropicali e subtropicali (Vietnam, Indonesia, India, Medio oriente, Cina, giamaica, America del Sud, Caraibi, Africa). Riguarda quindi soprattutto i viaggiatori.

Chi è infettato da Donovanosi corre un rischio sette volte maggiore di essere contagiato dal virus dell’HIV durante un rapporto non protetto con persone sieropositive.


Come si trasmette?

Attraverso rapporti sessuali non protetti di qualsiasi tipo (orale, anale, vaginale).


Quali sono i sintomi?

Si forma una lesione (nodulo) di colore rosso scuro, che in seguito si trasforma in un’ulcera infetta e maleodorante. L’ulcera, che è molle e indolore, può crescere e sanguinare. C’è anche gonfiore dei tessuti circostanti. Le ulcere possono durare anni e lasciare cicatrici deturpanti.


Cosa succede se non si cura?

La malattia, se non curata, si diffonde ai tessuti circostanti (autoinfezione) provocandone abbondante distruzione. A volte l’infezione raggiunge le ossa, le articolazioni o il fegato.


Come si diagnostica?

La diagnosi avviene mediante osservazione al microscopio di un pezzetto di lesione precedentemente asportato (biopsia).


Come si cura?

La terapia è lunga (circa un mese) e viene effettuata tramite la somministrazione di antibiotici mirati.


Come si previene?

Le regole di sesso sicuro e protetto restano sempre valide. Tuttavia il consiglio migliore è quello di astenersi da rapporti sessuali nei Paesi in cui è presente l’infezione.

immagini - mst - Progetto Iesseti - diagnosi e cura - contattaci - disclaimer -
Intelligenza Sessualmente Trasmissibile è una campagna di informazione no-profit di Progetto Iesseti cf: 97510910157
tel: 0245071951 fax 0240042657

Ultima modifica-16/12/11

Vai al sito di Progetto Iesseti
Torna alla home page di Intelligenza sessualmente trasmissibile